Spedizione GRATIS con ordini superiori a US$40 - Acquista prima del 19/12 e ricevilo in tempo per Natale!

Intimamente in forma: l'unico esercizio che non puoi trovare in palestra
25 Aprile 2012

pic

E' un fatto. Il pavimento pelvico è importante. Per fortuna, proprio come ogni altro gruppo muscolare, è possibile allenarlo. Ma la cosa migliore è che non hai bisogno di una palestra per farlo. Scopri come questo minuscolo gruppo muscolare è fondamentale, dal piacere nei rapporti alla continenza.

Sapevi che una donna su tre soffre di incontinenza?

Un pavimento pelvico sano può fare molto di più che farti risparmiare sulle spese mediche; può proteggerti anche da tutta una serie di problemi di salute. Troppo spesso le donne trascurano il ruolo essenziale svolto dal pavimento pelvico nelle varie fasi della vita femminile. Essendo responsabili della continenza urinaria e fecale, di una gravidanza sana, e della conservazione della tonicità vaginale, i muscoli del pavimento pelvico sono assolutamente essenziali per il tuo benessere intimo.

Per fortuna, proprio come qualsiasi altro gruppo muscolare, anche questi muscoli possono essere allenati e rinforzati: la soluzione migliore per farlo è Laselle™ – Kit di 3 Sfere per esercizi Kegel che ti aiuta a rinforzare il pavimento pelvico in modo confortevole, facile e comodo.

Scopri la nostra guida passo dopo passo per iniziare il tuo programma di allenamento personalizzato.

PASSO 1. Scegli il peso più adatto a te

Le Sfere Laselle per esercizi Kegel sono disponibili in 3 pesi progressivi per un allenamento di resistenza personalizzato per le donne di ogni età. Progredisci seguendo le nostre 3 opzioni di peso e presto vedrai e sentirai i progressi raggiunti. Basta scegliere il peso più adatto alle tue esigenze:

PASSO 2. Preparati per un esercizio confortevole

Con le nostre Laselle – Sfere per esercizi Kegel, ti troverai sempre a tuo agio – segui le istruzioni qui sotto per compiere un'esperienza facile ed efficace.

pic
Individua i muscoli del pavimento pelvico:

Trova al tatto i muscoli del pavimento pelvico, inserendo un dito lubrificato a una profondità di circa 2 cm dentro la vagina. Appoggia il dito alla parete vaginale mentre contrai e sollevi l'ano, l'uretra e la vagina, per sentire i muscoli del pavimento pelvico che si contraggono. L'esercizio Kegel dovrebbe darti una sensazione simile a quella che provi con i movimenti che iniziano e bloccano il flusso di urina.

Nota: Ogni Sfera Laselle dal design unico contiene un peso interno, che emette vibrazioni cinetiche durante il movimento che permettono di sentire se la sfera è posizionata correttamente.
Inserisci Laselle:

Pulisci Laselle prima e dopo ogni uso, preferibilmente con una soluzione specifica come il Detergente Intimina per Accessori Intimi. Mantenendo il cordino di estrazione fuori dal corpo, inserisci il peso Laselle fino a circa 2 cm dentro la vagina, utilizzando un lubrificante a base di acqua per maggiore comfort.

Scegli la posizione più comoda:

Consigliamo alle principianti o alle donne con un pavimento pelvico debole di iniziare da una posizione supina, che permette un efficace esercizio dei muscoli con il minimo sforzo. Per ottenere i migliori risultati, dovresti riuscire a usare comodamente le Sfere stando in posizione eretta, poiché il sollevamento contrapposto alla forza di gravità aggiunge resistenza all'allenamento.

pic
PASSO 3. Inizia il tuo allenamento con Laselle per esercizi Kegel

Rimanendo fedeli al metodo originale del Dr. Kegel, abbiamo creato le nostre Sfere con un design avanzato che permette di affinare la corretta tecnica di sollevamento e contrazione del pavimento pelvico.

Trova il tuo ritmo personale di allenamento:

Il segreto per un allenamento Kegel efficace è di non forzare il proprio corpo e sentirsi a proprio agio ad ogni passo di questo percorso. Quando inizi l'allenamento Kegel, cerca di dedicare lo stesso tempo ai passi 2 e 4: cioè se trattieni per 6 secondi, poi fai seguire un periodo di riposo di almeno 6 secondi. Poi, man mano che la tua forza aumenta, i periodi di riposo possono abbreviarsi se ti senti pronta a ripetere l'esercizio.


Inizialmente, per calibrare le tue capacità, consigliamo di trattenere e rilasciare per 2 secondi ogni volta. Man mano che progredisci e cominci a sentirti più a tuo agio con l'allenamento, dovresti aumentare questi tempi di 2 secondi alla volta. Per gli allenamenti più avanzati, dovresti riuscire a trattenere i muscoli contratti per 10 secondi.

pic
Continuare a respirare durante tutto l'esercizio favorisce la fluidità del movimento e ti premette di seguire un ritmo omogeneo e un allenamento più efficiente.
La Guida Laselle per gli esercizi Kegel è facile – non devi far altro che seguire lo schema qui sotto per iniziare l'allenamento Kegel:

1. Contrai i muscoli del pavimento pelvico, solleva la sfera/sfere verso l'alto

2. Tieni la contrazione per 2-10 secondi, mentre respiri profondamente

3. Rilascia la contrazione

4. Riposa e rilassati per un tempo equivalente al tempo di contrazione, o per il tempo di cui hai bisogno prima di ripetere

Ripeti 10 volte per completare la serie Kegel. Se non ci riesci, riduci le ripetizioni fermandoti al numero che riesci a completare.


Per un allenamento efficiente, esegui una serie Kegel 3 volte a settimana a giorni alterni.

Per eseguire correttamente gli esercizi Kegel, non devi tendere l'addome, stringere i glutei né sforzarti o spingere in giù durante la contrazione.
Nota: Due modi facili per verificare che stai eseguendo l'esercizio Kegel correttamente: puoi introdurre in vagina un dito lubrificato per sentire il bordo inferiore della sfera Laselle che si alza, o usare uno specchio per vedere il cordino di estrazione che si alza ad ogni contrazione.
PASSO 4. Vai oltre con Laselle

Gli esercizi progressivi Kegel sono essenziali per rafforzare i muscoli nel modo più efficace. Utilizzando in progressione i 3 diversi pesi riuscirete ad allenare il pavimento pelvico acquisendo una maggiore resistenza.

pic
Per quanto tempo si deve continuare a usare Laselle™ - Kit di 3 Sfere per esercizi Kegel?

I muscoli del pavimento pelvico, proprio come altri gruppi muscolari, hanno bisogno di regolare esercizio per rimanere al massimo della forma. Ecco perché raccomandiamo alle donne di continuare sempre ad allenarsi con Laselle™.

Quando si deve passare al peso successivo?

Raccomandiamo di scegliere il peso a secondo del proprio livello. Se dopo 2-3 settimane gli esercizi richiedono poco sforzo e hai seguito le istruzioni per progredire con l'allenamento, puoi decidere di passare al livello di peso successivo. Ad esempio, se usi una sfera da 28 gr per 2-3 settimane e ti senti pronta a un esercizio più impegnativo, puoi passare alla sfera da 38 gr.


Per il livello più avanzato:
Per le donne che usano una sfera da 48 gr e desiderano un allenamento più avanzato, esiste l'opzione di aumentare il peso collegando tra loro sfere. Ad esempio, si può combinare il peso da 48 gr con quello da 28 gr oppure con quello da 38 gr, allacciando tra loro i cordini per estrazione. Mantieniti in gran forma con le nostre combinazioni di peso!

Comment relier vos perles-exercice:
pic

Inseriscile una alla volta, usando un lubrificante a base di acqua per facilitare l'inserzione.


Poiché ogni donna progredisce con il proprio ritmo, è importante esercitarsi al livello che permette di sentirsi a proprio agio. A seconda delle capacità individuali e della forza dei muscoli del pavimento pelvico, potrebbe essere necessario un certo tempo prima di riuscire a passare con facilità al livello di peso successivo.

Avvertiamo che i consigli offerti da Intimina potrebbero non essere pertinenti al tuo caso. Le sfere per gli esercizi del pavimento pelvico non devono essere usate durante la gravidanza e immediatamente dopo il parto. Inoltre, le donne sottoposte a interventi chirurgici all'apparato urogenitale o all'area pelvica dovrebbero attendere almeno sei settimane prima di usarle. Per ogni dubbio sulla propria salute, consultare sempre il medico.


Successivo >>